la corsa english sitela corsa sito italiano
la corsa

La Corsa Società Agricola S.r.l.
Strada Provinciale del Prataccione, 19
58015 Orbetello Scalo (GR)
Tel 0564/880007
Fax 0564/880025
lacorsa@etruriawifi.net

facebooktwitterblogyoutube
La Corsa Flickr

la corsa wine logo

Dove Comprare i Nostri Vini

Valle d'Oro, un antico terroir

monte nebbiello

La Valle d'Oro è un lembo di terra di appena 5 km, situata nell'entroterra della Maremma Toscana, tra Capalbio e Ansedonia. Qui in epoca romana si produceva il vino su scala industriale e veniva esportato in tutto il Mar Mediterraneo.

Attraverso i numerosi reperti archeologici ritrovati in zona, che risalgono al 241 a.C., siamo in grado di ricostruire l'antico processo di produzione. L'uva, dopo essere raccolta in vasche, veniva pigiata ed il mosto, separato dalle vinacce, dava vita alla fermentazione tumultuosa. Poi avveniva il travasato nelle anfore prodotte e cotte nelle fornaci dislocate per tutto il territorio fin verso il mare. Successivamente il vino conservato nelle anfore, affinava in apposite stanze esposte al fumo di aromi di rosa, viola, cedro, cannella e zafferano. Questo procedimento addolciva il nettare arricchendolo di profumi, prima di essere stivato nelle navi e seguire le rotte marittime per la sua commercializzazione in tutto il Mar Mediterraneo.

navi mosaicotorchio

Il ritrovamento di questi giacimenti archeologici evidenzia come i Romani per la produzione dei loro migliori vini, non solo scelsero questo triangolo di terra tra tutte le terre della Maremma, ma anche come anticiparono il concetto moderno di terroir.

In altre parole, quando in un'area geografica ben delimitata, è possibile stabilire la relazione tra il clima e le condizioni naturali, fisiche e chimiche della terra, allora si è in grado di realizzare un prodotto specifico che si identifica con le caratteristiche uniche del proprio territorio di appartenenza.

Nella Valle d'Oro la terra si distingueva per essere argillosa e sabbiosa di colore rossastro. Le vigne erano accarezzate dai raggi solari e dalle tiepide brezze marine che provenivano dal mare. La temperatura, mite e costante, favoriva la coltivazione delle migliori uve. Tutti questi elementi, messi tra loro in relazione, diedero origine ad un favorevole ed unico microclima, il terroir della Valle d'Oro.

villa settefinestreLa Villa delle Colonne, la Fattoria di Giardino, la Villa di Settefinestre, i reperti rinvenuti delle sistemazioni agrimensorie romane e l’Acquedotto delle Forane Monte Nebbiello sono ulteriori esempi per comprendere quanto fosse caro nei tempi antichi questo lembo di Maremma. Questo territorio giunto ai nostri giorni pressoché incontaminato, oggi è diventato raro e prezioso come fosse “Oro”, grazie al rilievo storico e vinicolo che lo rende unico.

<< indietro

© 2013 La Corsa Società Agricola S.r.l. - P.IVA 09936660159